Angoli di comunicazione: come sfruttarli per catturare clienti

Scopri come angoli di comunicazione, ganci e leve emotive rivoluzionano la tua strategia di marketing, attirando e mantenendo l’attenzione del pubblico.

Cosa trovi in questo articolo:

Mai sentito parlare di angoli di comunicazione e della loro importanza nelle campagne marketing? Se sei qui per imparare a creare adv da paura, sei nel posto giusto, 

Bene, parto col dire che nel marketing, gli angoli di comunicazione, o agli angoli di advertising e di copy, sono il classico filo d’Arianna. Piccoli dettagli sottovalutati che fanno la differenza tra una campagna mediocre e una che, letteralmente, spacca il mercato! 

Nelle prossime righe, ti guiderò nella nobile arte di scolpire angoli di comunicazione così affilati da far sembrare un rasoio una semplice forbice per bambini. Imparerai non solo cosa sono gli angoli di advertising, ma anche come afferrarli al volo e farli roteare come un esperto pizzaiolo napoletano. Tutto per massimizzare l’impatto delle tue strategie adv. 

Che tu sia un marketing manager, un fiero imprenditore, o il responsabile che tiene le redini del team aziendale, preparati: partiamo alla scoperta degli angoli per campagne marketing e mirare dritti al cuore del tuo target con copy pazzeschi.

Cosa sono gli Angoli di Comunicazione?

Gli angoli di comunicazione sono gli ingredienti segreti del tuo annuncio pubblicitario perfetto. Un angolo pubblicitario è un approccio metodologico utilizzato per diffondere un messaggio riguardo un’offerta ai potenziali clienti. 

Da soli potrebbero sembrare insignificanti, ma con la giusta combinazione tra copywriting e visual, trasformano una ricetta ordinaria in un capolavoro da leccarsi i baffi. Gli angoli di comunicazione sono prospettive univoche, copy creativi che utilizzi per presentare il tuo messaggio al mondo. 

Non si tratta solo di cosa dici, ma di come lo dici, ok? 

Gli angoli di comunicazione determinano la percezione del tuo pubblico verso il tuo brand. Influenzano direttamente il successo delle tue campagne marketing. Gli angoli di advertising e gli angoli copy vanno a braccetto. Sono concetti essenziali per delineare il punto di vista della tua campagna marketing. Sfumature che garantiscono che il tuo messaggio non solo raggiunga il tuo target ma lo seduca e, perché no, lo spinga a chiederti un contatto o ad acquistare un tuo prodotto.


angoli di comunicazione Guida-Piano-Marketing-scarica-risorsa-gratuita-Nicola-Onida-Facile-Web-Marketing

Definisci la tua strategia di comunicazione: un template gratuito di Piano Marketing essenziale per imprenditori e professionisti.


Perché gli Angoli di Comunicazione sono importanti per la tua pubblicità

Un angolo pubblicitario lega insieme i vari elementi del marketing e ti aiuta a connettere le persone con la campagna pubblicitaria che stai promuovendo. Gli angoli di comunicazione modellano la storia che racconti e plasmando la percezione del tuo pubblico. Sono il cemento del tuo posizionamento nel mercato. Sono il megafono che sfrutti nella piazza del digital marketing.

Come funzionano gli Angoli Pubblicitari?

Per catturare l’interesse dei consumatori e persuaderli, è necessario creare un approccio di comunicazione preciso. Questo deve includere un modo di presentare informazioni sui beni e servizi ai potenziali clienti nel modo migliore e più efficace possibile.

Gli angoli di marketing toccano un interesse specifico o un punto dolente, invece di mostrare apertamente tutte le caratteristiche di un prodotto o servizio. Se sei nel settore del marketing da abbastanza tempo, saprai che sono i vantaggi dell’offerta a renderla allettante per il tuo target di riferimento. È il modo in cui può risolvere un problema specifico che suscita l’interesse del tuo cliente – vedi il mio approfondimento sul copy a risposta diretta.

Perciò gli angoli di comunicazione dovrebbero essere il vestito su misura che fa risaltare il tuo annuncio pubblicitario, rendendolo irresistibile.

Strategie per Identificare Angoli di Comunicazione Efficaci

Come trovare quel diamante grezzo che ti farà sbancare con il tuo marketing su Facebook, Instagram e YouTube? Gli angoli di comunicazione sono un mix di analisi, creatività e un pizzico di magia nel copywriting. 

Prima di tutto, devi conoscere il tuo pubblico di riferimento meglio di quanto conoscano loro stessi. Sì, sto parlando di immersione profonda, quasi telepatica, nelle loro menti! Come avviare questa connessione telecinetica? Puoi iniziare con sondaggi, interviste, e – perché no – una buona vecchia sessione di social listening

Scopri i loro desideri, paure, bisogni e aspirazioni. 

Poi, caro Watson, è il momento del brainstorming creativo. Esplora diversi angoli di comunicazione, sperimenta con angoli di advertising audaci e angoli copy innovativi. Uno specifico argomento può essere affrontato sotto diversi punti di vista, corretto? Confrontati con collaboratori o referenti che possono indirizzarti in maniera più precisa verso punti di contatto ideali per i tuoi angoli di comunicazione.

Non aver paura di fallire perché non c’è niente di meglio dei test per ottimizzare i tuoi angoli.

Ma attenzione, la coerenza con il tuo brand è fondamentale. Gli angoli di comunicazione devono essere un’estensione autentica della tua identità di marca. Senza dimenticare l’analisi della concorrenza: conoscere gli angoli delle campagne marketing dei tuoi rivali ti aiuterà a distinguerti e avvantaggiarti.

angoli di comunicazione Caso-studio-Go-To-Sales-Banner-articolo-blog-Nicola-Onida-Facile-Web-Marketing-SEO-copywriting

Angoli di Comunicazione nel Copywriting

Tieniti forte perché questa è una verità incontrovertibile: senza angoli di comunicazione efficaci, anche il copy più seducente perde il suo fascino. Ma come trasformiamo questi angoli in parole che catturano l’attenzione, scatenano emozioni e danno vita ad azioni concrete? Semplice: attraverso il copywriting creativo.

Gli angoli di comunicazione sono le lenti attraverso cui il tuo pubblico vede il tuo brand. Ogni parola, ogni virgola, ogni esclamazione deve riflettere il tuo unico angolo copy. Che tu stia scrivendo per una campagna pubblicitaria o aggiornando la pagina “Chi siamo” sul sito web, ricorda: la coerenza è la chiave!

Come utilizzare gli Angoli per copy?

  • analizza il pubblico di destinazione
  • identifica obiettivi e target pubblicitari
  • definisci strategia e obiettivi del messaggio
  • tipologia di pubblicità (può essere a pagamento o organica; se a pagamento, può essere pubblicità sui social media, banner pubblicitari, annunci nativi, pop-up e altro)
  • report sulle performance della campagna

I tuoi angoli di marketing dovrebbero essere costruiti tenendo a mente la buyer persona e puntare a parlare direttamente al cliente. Ascolta le sue domande o offri una valida ragione per intraprendere l’azione vantaggiosa che proponi.

Gli angoli adv che funzionano bene si basano sui sentimenti e sulle emozioni degli utenti. Buoni angoli pubblicitari risuonano con le persone e generano motivazione, desiderio ed entusiasmo per accettare l’offerta che hai fornito e soddisfare un bisogno.

angoli-di-comunicazione-buyer persona-Facile-Web-Marketing-Nicola-Onida-SEO-copywriter-e-marketing-digitale

Esempi vincenti di Angoli di Comunicazione nel Marketing

Tutti amiamo una buona storia di successo, specialmente quando si tratta di angoli di comunicazione. Vediamo alcune campagne che sono riuscite a colpire nel segno con angoli interessanti. Mettiti comodo e lasciati ispirare da alcuni maestri della scrittura creativa.

“Non hai nulla da perdere.”

Giocatori d’azzardo e investitori a parte, alla maggior parte delle persone non piace rischiare i propri soldi. Ecco perché l’idea di registrarti a qualcosa senza rischiare di perdere è così allettante. Netflix gioca sul concetto “non hai niente da perdere” con frasi come “disdici in qualsiasi momento” oppure “è gratis per un mese“. Questa sensazione di sicurezza nel registrarti – e l’idea che puoi ritirarti in qualsiasi momento – contribuisce ad attirare più utenti verso il servizio, espandendo la loro fanbase e incrementando i ricavi con quelli come te che decidono di rimanere.

“È la soluzione perfetta al tuo problema.” 

Ogni prodotto o servizio dovrebbe risolvere un problema, ma non sempre sei consapevole delle soluzioni. Puoi fare davvero la differenza se le metti in evidenza. È il caso della campagna Crazy Egg, dove il problema e la soluzione sono chiaramente delineati. Problema: i tuoi visitatori se ne stanno andando. Soluzione: Usa la heatmap di Crazy Egg per capire perché. Altre volte, conosci il tuo problema e anche la soluzione. Devi solo mostrare al cliente che hai ciò che sta cercando.

Storytelling

Questo angolo di comunicazione sfrutta l’attrazione che le persone hanno per le storie. Se conosci bene il tuo cliente ideale, sarai in grado di raccontare esattamente ciò che sta probabilmente vivendo.

angoli-di-comunicazione-tecnica-storytelling-Facile-Web-Marketing-Nicola-Onida-SEO-copywriter-e-marketing-digitale

Costruisci una storia attorno ai suoi probabili problemi, replicandoli così bene che ti sentirai come se fossi il protagonista della storia. Dopotutto, ciò che rende un annuncio abbastanza persuasivo è quanto bene risuona con il target di riferimento.

Perché questa strategia funzioni, è estremamente necessario che tu conosca bene i tuoi clienti. Un piccolo esempio su come utilizzare questo angolo comunicativo?

  • “La mia famiglia non credeva che ce l’avrei fatta fino a quando non sono riuscito ad acquistare una casa con l’aiuto di […]”
  • “La banca stava per prendere la mia casa, lo sguardo negli occhi di mio figlio mi ha spezzato il cuore, ma poi mi sono imbattuto in […]”
  • Un ragazzo di 35 anni che ha lasciato il college era quasi senza casa fino a quando ha trovato […]

La chiave è utilizzare informazioni chiave dei cluster demografici a cui ti rivolgi. Incorporando alcuni dettagli sul tuo mercato di riferimento, puoi connetterti facilmente con loro perché si sentiranno come se stessi parlando direttamente a loro (come un atto di provvidenza divina).

La logica controintuitiva

Usare il ragionamento controverso nei tuoi angoli di comunicazione spinge gli utenti a chiedersi cosa intendi dire in quel copy. E crea un po’ di curiosità o suspense. In generale, il pubblico ha una reazione emotiva alla tua dichiarazione controversa. Il che li porta a voler scoprire di più.

Questo stile è destinato a scioccare inizialmente ed è tipicamente supportato dalle tecniche che abbiamo visto sopra come lo storytelling o “la soluzione giusta per te”. 

angoli-di-comunicazione-logica-controintuitiva-Facile-Web-Marketing-Nicola-Onida-SEO-copywriter-e-marketing-digitale

Ecco come si presenta questo metodo di angolazione pubblicitaria:

  • “I consulenti finanziari stanno diventando obsoleti” 
  • “Perché le persone hanno smesso di comprare su Amazon” 

Puoi rendere qualcosa di più controverso citando i nomi dei marchi con cui il tuo cliente ha familiarità.

Angoli, Ganci e Leve di comunicazione: il cuore del copywriting

Molti marketing manager si sono trovati a riflettere sulla differenza tra un “angolo” e un “gancio”. Nel copywriting e nella strategia pubblicitaria, comprendere questa differenza può trasformare una campagna da mediocre a straordinaria. 

Una distinzione su tutte si pone in rilievo: gli angoli di comunicazione rappresentano le prospettive uniche, il punto di vista o l’approccio innovativo che adotti per veicolare il tuo messaggio al pubblico. Sono il contesto in cui inquadri la tua narrativa. Il gancio, d’altro canto, è quell’elemento accattivante che afferra l’attenzione dell’utente, quel lampo di genialità che suscita la curiosità insaziabile.

angoli-di-comunicazione-e-gancio-copy-adv-Facile-Web-Marketing-Nicola-Onida-SEO-copywriter-e-marketing-digitale

Pensa ai video su piattaforme come YouTube o Instagram. Conosci certamente quei primi 5 secondi cruciali durante i quali devi persuadere lo spettatore a non cliccare su “Salta”? Ecco, quello è il tuo “gancio”. Ma, per mantenere vivo l’interesse, hai bisogno di robusti angoli di comunicazione, un percorso che non solo promette ma anche fornisce un reale valore.

In termini concreti, i tuoi angoli strategici definiscono il “perché” e il “come” del tuo racconto, mentre il gancio costituisce quel “WOW” che interrompe il flusso di scorrimento. Entrambi sono essenziali, proprio come ritmo e melodia in un brano di successo. E quando angoli e ganci si muovono all’unisono, generano quella sinfonia che trova eco nel profondo del tuo pubblico.

Le leve di copy entrano in gioco quando sfrutti le emozioni – un aspetto fondamentale delle decisioni d’acquisto. Secondo la teoria della “Life Force 8”, ci sono otto istinti umani fondamentali che motivano le nostre azioni. Sfruttare almeno uno di questi istinti può fare la differenza nella tua campagna, toccando il pubblico a un livello più profondo e convincendolo della validità della tua offerta.

Domina e affina i tuoi angoli di comunicazione

Sei pronto a far esplodere la tua creatività con angoli di comunicazione memorabili? Ricorda, gli angoli di comunicazione non sono statici; anzi, bramano un feedback continuo. Devi sentire il polso del pubblico e adattare il ritmo. 

Un piano marketing strategico che hai sudato tanto a elaborare, necessita di una manutenzione costante. È attraverso l’analisi delle strategie di marketing digitale che potrai ottimizzare i tuoi angoli e ganci, rendendoli irresistibili. Perciò, è ora di mettere in pratica queste pillole di saggezza. Prendi la palla al balzo, applica queste tecniche, e guarda la tua campagna pubblicitaria farsi largo tra le vette inesplorate. Ti senti un po’ impacciato? Sono qui, pronto studiare con te i migliori copy per la tua attività commerciale. Contattami!


Ti ringrazio per aver letto il mio articolo sugli angoli di comunicazione e copywriting.

Ogni volta che mi impegno nella stesura di un blog post, lo faccio per tutti i lettori come te che sono interessati a ricevere utili consigli sul digital marketing.

Ma avere un blog e mantenerlo porta via tanto tempo, per questo la più grande soddisfazione per me è ricevere condivisioni e commenti di critica (positiva e negativa)!

Per questo ti chiedo se puoi condividere l’articolo con la tua opinione al riguardo sui tuoi canali social (anche email, se ti va).

Ti basta copiare la URL e incollarla su Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, ecc. oppure usare le icone social che trovi qui sotto. Se hai domande, sono a tua disposizione per rispondere. Grazie di cuore.

Ti auguro una buona giornata!

Grazie per aver letto l'articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi è Facile Web Marketing

Picture of Nicola Onida

Nicola Onida

Ho fondato Facile Web Marketing nel 2017. Mi occupo di Digital Marketing, scrittura per il web e strategie di crescita Online per aziende, PMI e professionisti.

Scopri chi sono

Come posso aiutarti

Gestione-Blog-Aziendale-Facile-Web-Marketing-Nicola-Onida-SEO-Copywriter

Guest Blogging

Possiamo aiutarci scrivendo articoli di valore tu per il mio blog e io per il tuo? Scrivimi! Iniziamo da subito a collaborare.

Ricevi 1 volta al mese un approfondimento su Digital Marketing e SEO.

Iscriviti alla Newsletter

Cerca un argomento