Piano Marketing: la cosa più importante e sottovalutata nella comunicazione aziendale

Perché fin troppe aziende ignorano l’importanza di un piano marketing ben strutturato? Eppure è ciò da cui parte tutto! Dalla comunicazione al ROI, scopri la strada verso il successo nel marketing.

Cosa trovi in questo articolo:

Sai qual è la cosa più importante e sottovalutata da chi fa comunicazione per aziende e imprese? Il Piano Marketing!

Già, in un’era digitale frenetica e al limite dell’automazione, il marketing è ancora il fulcro per il successo aziendale. Ma c’è un piccolo segreto che gli esperti continuano a ignorare: il vero punto di svolta è definire un piano di marketing solido.

Il piano marketing è quell’elemento chiave che fa brillare come una stella nella notte il tuo business – che sia online o offline.

In questo articolo, scopriamo insieme i benefici di creare strategie di marketing intelligenti attraverso un piano di comunicazione. Dove sta la differenza tra una semplice analisi e un piano marketing strategico? Come risparmiare risorse preziose grazie a questo fondamentale documento? 

È arrivato il momento di alzare le vele e puntare a un successo luminoso e pianificato. Entra con me nel mondo del piano marketing strategico!

Piano marketing: progettare bene prima di fare le cose

Immagina di essere un navigatore solitario nel vasto oceano del marketing. Puoi avere la barca più veloce e la strumentazione più avanzata. Ma senza una mappa dettagliata e un piano di rotta chiaro, rischi di vagare senza meta: sperduto tra le onde dell’incertezza. 

Ecco che entra in gioco il piano marketing. Sarà la bussola affidabile che ti guiderà attraverso le acque agitate del mercato in cui naviga la tua impresa.

Spesso, nell’entusiasmo di lanciarsi nell’azione, molti commettono l’errore di saltare la fase cruciale della pianificazione. È come costruire una casa senza un progetto architettonico solido: potrai anche tirar su qualche bel muro, ma non saprai mai se reggerà alle prime intemperie (perché arriveranno inesorabilmente). 

Prendiamo ad esempio Apple. La loro pianificazione strategica, mirata a creare prodotti rivoluzionari e a comunicare efficacemente con il loro pubblico, è stata una parte fondamentale del loro successo mondiale. Non si sono lanciati a caso sul mercato; hanno pianificato attentamente ogni mossa. Dalla progettazione dei prodotti all’elaborazione delle campagne di marketing fino a un capillare studio del target di riferimento. Il risultato? Apple è oggi un’icona indiscussa che ha ridefinito il concetto di innovazione, comunicazione e business.

Caro marketer, desideri davvero ottenere risultati simili a quelli di Apple e navigare in modo sicuro nel vasto mare del marketing? Inizia a comprendere che la “pianificazione prima dell’azione” è tutto. Non puoi trovare un tesoro senza avere tra le mani una mappa.


angoli di comunicazione Guida-Piano-Marketing-scarica-risorsa-gratuita-Nicola-Onida-Facile-Web-Marketing

Definisci la tua strategia di comunicazione: un template gratuito di Piano Marketing essenziale per imprenditori e professionisti.


Piano marketing: da dove iniziare?

Ora che abbiamo compreso l’importanza cruciale della pianificazione con il piano marketing, è il momento di esplorare da dove iniziare per padroneggiare la tua comunicazione commerciale. Provo a semplificare.

Immagina di essere un Indiana Jones pronto a partire per il prossimo viaggio avventuroso. Qual è la prima cosa che faresti? Decidere la destinazione e tracciare la rotta alla ricerca della reliquia più preziosa. Ecco, nel marketing questa destinazione è rappresentata dagli obiettivi di marketing.

Definisci i tuoi obiettivi di marketing

Una definizione chiara degli obiettivi di marketing è il punto di partenza attorno a cui ruota tutto. Chiediti cosa desideri raggiungere con la tua strategia di marketing. 

  • Vuoi aumentare le vendite? 
  • Vuoi migliorare la visibilità del tuo marchio? 
  • Espandere la tua base clienti? 
  • O forse vuoi semplicemente costruire un’immagine di autorità nel tuo settore? 

Ricordati che gli obiettivi devono essere specifici, misurabili, raggiungibili, rilevanti e temporizzati (per abbreviare, SMART). Non devono essere pensati a caso.

Identifica il tuo target

Hai mai pensato seriamente di identificare il tuo pubblico di riferimento?

  • Chi sono i tuoi potenziali clienti? 
  • Quali sono i loro bisogni, desideri e comportamenti? 

La comprensione profonda del tuo pubblico ti aiuterà a creare messaggi mirati e strategie di marketing che colpiscono nel segno.Altrimenti è come se continuassi a parlare in italiano a una persona che capisce solo l’inglese!

Puoi immaginare il piano marketing come l’organizzazione di un viaggio perfetto. Devi sapere dove vuoi andare (obiettivi) e chi ti accompagnerà (pubblico di riferimento) per rendere l’esperienza memorabile.

Ridurre i costi futuri con un piano marketing strategico

Per un’azienda, il denaro ha un doppio valore: risorsa e investimento. Quando si tratta di business, ogni spesa deve essere ponderata e valutata attentamente. 

Probabilmente è proprio questa errata concezione del piano marketing che porta i responsabili aziendali a snobbarlo brutalmente. Un piano marketing strategico è invece un bene inestimabile, un investimento impagabile, quel vantaggio che ti permette davvero di ridurre i costi futuri. Nel 90% dei casi le aziende spendono risorse preziose su iniziative che non portano risultati tangibili, proprio per la totale assenza di una strategia di marketing ben definita.

Guardiamo agli esempi del passato: quante aziende hanno letteralmente sperperato enormi budget in campagne pubblicitarie che non hanno generato ritorni significativi sugli investimenti?

Questi sono soldi che potevano essere utilizzati in modo più efficace in altre aree, come risolvere blocchi alla Customer Experience del brand, indagare sull’effettivo posizionamento del marchio, fare dei test sulla percezione dell’azienda agli occhi del target, verificare le strategie della concorrenza.

Un piano marketing strategico, permette di evitare questa trappola. Ti guida nella direzione giusta, evitando gli scogli e ottimizzando ogni euro speso.

Avere una visione chiara della comunicazione aziendale con il piano marketing

Immagina la tua azienda come un palcoscenico, e il piano marketing come la scenografia di un grande spettacolo. Ogni dettaglio, ogni luce, ogni movimento degli attori contribuisce a creare un’esperienza memorabile per il pubblico. Allo stesso modo, una comunicazione aziendale ben orchestrata è il cuore pulsante del tuo business, un elemento essenziale che trasforma i tuoi messaggi in performance coinvolgenti. 

Ma cosa significa avere una visione chiara della comunicazione aziendale?

Niente di trascendentale. Non si tratta di possedere il dono dell’onniscienza. Semplicemente hai un quadro definito e preciso su quali tipi di messaggi il tuo pubblico di riferimento è predisposto a ricevere e quali no. E in quali momenti è più predisposto a riceverli. I messaggi chiave che vuoi trasmettere al tuo target sono gli ingredienti segreti che rendono la tua attività unica e memorabile.

Chiediti sempre se il tuo pubblico si identifica con il tuo marchio attraverso la tua comunicazione. Quello che dici combacia con quello che fai e con le persone verso cui comunichi? Riesci a far risuonare nel tuo pubblico i tuoi valori, la tua missione e il tuo posizionamento nel mercato? 

In questo senso, la comunicazione di Nike è qualcosa di straordinario: ispirare l’atleta che è in ognuno di noi. Questo messaggio si riflette in ogni aspetto del loro marketing, dalle campagne pubblicitarie alle storie di atleti comuni che superano sé stessi. Questa coerenza nella comunicazione aziendale è ciò che ha reso Nike un’icona globale (ne ho parlato in questo articolo).

Ora, immagina come potresti applicare questo concetto alla tua azienda. 

  • Come vuoi essere percepito dai tuoi clienti? 
  • Quali messaggi chiave vuoi trasmettere? 
  • Quale tono di comunicazione si adatta meglio alla tua identità aziendale? 

Ti vedo che sbuffi mentre leggi queste domande. Ma se ti dicessi che rispondendo in maniera strategica a questi quesiti io stesso ho migliorato il mio modo di fare business?

Oltre la comunicazione: il piano marketing efficace

Ora che abbiamo esplorato l’importanza di una comunicazione aziendale ben definita all’interno del piano marketing, è arrivato il momento di andare oltre e scoprire come un piano marketing professionale influenza ogni aspetto del tuo business. 

Non solo comunicazione. Questa è solo la punta dell’iceberg.

piano-marketing-sotto-comunicazione-aziendale-iceberg-facile-web-marketing-Nicola-Onida-seo-copywriter-digital-marketing-specialist

Sotto la superficie, nell’oscurità, vivono diversi elementi che servono alla tua azienda per stare a galla. Non si tratta solo di creare annunci accattivanti o post sui social media. Saranno tutte azioni effimere se non sono sostenute da una corretta analisi e gestione di aspetti come:

  1. processo di vendita
  2. posizionamento nel mercato
  3. buyer circle
  4. funnel di vendita
  5. customer retention

Amazon ha affinato nel tempo tutti i singoli elementi che hanno portato l’azienda a essere il numero uno degli shop online. Oggi tutti conosciamo il brand Amazon ma è relativamente da poco che hanno iniziato a fare marketing e pubblicità. Prima si sono concentrati a studiare e ottimizzare in ogni aspetto del loro business. Dalla selezione dei prodotti, l’acquisizione di venditori, l’esperienza di acquisto, fino alla consegna e al servizio clienti. Questo approccio olistico ha contribuito a rendere Amazon un leader indiscusso nel settore.

Un piano marketing ben strutturato migliora le operazioni aziendali

Se comunichi meglio, raggiungi il tuo cliente ideale. Se raggiungi il tuo cliente ideale, lavori con felicità per fare ciò che ti piace con chi ti piace. E i tuoi reparti aziendali parteciperanno insieme a te a questo benessere collettivo.

Non è una favola, succede davvero e se non ci credi è perché non lo hai mai provato. Inizia e ottimizza il processo di vendita attraverso un piano marketing e, alla fine, otterrai risultati tangibili.

Come creare un piano marketing che funziona

Ora che hai compreso l’importanza cruciale di un piano marketing strategico, è il momento di mettere le mani in pasta. Vogliamo creare il tuo piano personalizzato? Ti farò vedere che non si tratta di un’impresa titanica, ma piuttosto di un processo strutturato che puoi seguire passo dopo passo. Qui sotto trovi i passaggi fondamentali. Ma se vuoi affidarti a dei professionisti che ti guidano nella creazione di un piano marketing professionale, puoi tranquillamente scrivermi!

Passo 1: definisci gli Obiettivi Chiave

Inizia dalla definizione chiara degli obiettivi di marketing. Cosa vuoi ottenere con il tuo piano marketing? Aumentare le vendite del 20%? Incrementare il traffico sul sito web del 30%? Dichiarare obiettivi specifici ti aiuterà a mantenere il focus e seguire un punto da raggiungere.

Passo 2: analizza il Mercato e la Concorrenza

Non puoi navigare il mercato senza conoscere le correnti che lo condizionano. Investi su un’analisi di mercato approfondita per comprendere il tuo settore. Studia la concorrenza per identificare opportunità, sfide e conoscere quali attori competono insieme a te.

Passo 3: Conosci il tuo Pubblico

Come un buon allenatore conosce gli atleti del suo team, devi inquadrare il tuo pubblico di riferimento e lavorare per lui. Crea delle buyer personas dettagliate per capire le esigenze, i desideri e il comportamento dei tuoi clienti.

Passo 4: scegli le Tattiche appropriate

Sono amante della semplificazione. Tante aziende continuano a confondere la strategie con la tattiche. Immagina di pilotare una nave. La strategia è la tua rotta di destinazione. Il come arrivarci è fatto di tattiche e tecniche. Ogni imbarcazione ha un gruppo di vele e ciascuna va utilizzata in base al vento che soffia. Usare quella sbagliata può addirittura far ribaltare la tua nave. Scegli le tattiche di marketing che meglio si adattano ai tuoi obiettivi e al tuo pubblico. Dovrai destreggiarsi tra adv online e offline, content marketing, social media marketing e molto altro ancora.

Passo 5: assegna Budget e Risorse

Come amo dire ai miei clienti: no budget, no party. Un piano marketing esplicita sempre il budget con cui distribuire le risorse in modo efficace. Senza budget non si va molto lontani. Mentre una distribuzione sbilanciata può far affondare il tuo piano.

Passo 6: Monitora e Adatta

Tieni un occhio vigile sulle tue metriche di performance. Se qualcosa non va come previsto, adatta il tuo piano marketing di conseguenza e correggi il tiro.

Misurare il Successo e il ROI di un piano marketing

Misurare il successo del tuo piano marketing è fondamentale per assicurarti che la tua nave stia andando nella giusta direzione. Come capitano della nave, devi costantemente monitorare l’avanzamento del tuo viaggio e adattare la rotta in caso di mare contrario o tempeste all’orizzonte. 

Ma come si fa a misurare il successo di un piano marketing?

Il concetto chiave qui è il Return on Investment (ROI), che rappresenta il rapporto tra i profitti generati dalle tue attività di marketing e i costi sostenuti. Misurando il ROI, puoi valutare se le tue iniziative di marketing stanno dando i risultati desiderati o se è necessario apportare modifiche. Ad esempio, se hai investito €1000 in una campagna pubblicitaria e hai generato €3000 in vendite, il tuo ROI è del 200%.

piano-marketing-guidare-comunicazione-con-strategia-facile-web-marketing-Nicola-Onida-seo-copywriter-digital-marketing-specialist
Qui sono io che guido l’azienda verso la definizione di un piano marketing strategico efficace.

Il monitoraggio di un piano marketing va oltre il ROI. È importante raccogliere dati su diverse metriche, come il traffico web, le conversioni, l’engagement sui social media e altro ancora. Questi dati ti forniscono una panoramica completa delle prestazioni del tuo piano marketing e ti permettono di identificare punti di forza e aree di miglioramento. Per interpretare i risultati in modo efficace, puoi utilizzare strumenti analitici online che ti offrono dati dettagliati e report personalizzati. Dai prospetti sul traffico web generati da Google Analytics, ai dati di ricerca ricavati da piattaforme come Semrush, fino alle informazioni immagazzinate nel CRM aziendale.

Piano marketing: ora spetta solo a te

Abbiamo visto insieme quali benefici un piano marketing efficace può portare in azienda: maggiore visibilità, aumento delle vendite, fidelizzazione dei clienti e il posizionamento desiderato nel mercato. Perché mai dovresti privarti di questi risultati eccezionali? Non è un privilegio riservato a pochi fortunati. Anche tu puoi avere un piano marketing ben strutturato e una strategia mirata da seguire. 

Abbiamo esaminato ogni aspetto del piano marketing, dal suo ruolo fondamentale nella comunicazione aziendale alla sua capacità di influenzare direttamente il tuo business. Ora, ti invito a fare il prossimo passo. Se desideri trasformare la tua azienda e ottenere risultati duraturi, è il momento di pianificare la tua strategia di marketing in modo professionale.

Contattami e insieme creeremo un piano di comunicazione strategica su misura che porterà la tua azienda verso nuovi orizzonti di successo. Il mare del marketing è vasto, ma con la bussola giusta, puoi raggiungere qualsiasi destinazione tu desideri.


Grazie per aver letto il mio approfondimento sul piano marketing!

Vuoi farmi qualche domanda su questo argomento? Inserisci un commento qui sotto. Sono felice di poter rispondere ai tuoi dubbi 🙂

Ti auguro una buona giornata!

Grazie per aver letto l'articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi è Facile Web Marketing

Picture of Nicola Onida

Nicola Onida

Ho fondato Facile Web Marketing nel 2017. Mi occupo di Digital Marketing, scrittura per il web e strategie di crescita Online per aziende, PMI e professionisti.

Scopri chi sono

Come posso aiutarti

Gestione-Blog-Aziendale-Facile-Web-Marketing-Nicola-Onida-SEO-Copywriter

Guest Blogging

Possiamo aiutarci scrivendo articoli di valore tu per il mio blog e io per il tuo? Scrivimi! Iniziamo da subito a collaborare.

Ricevi 1 volta al mese un approfondimento su Digital Marketing e SEO.

Iscriviti alla Newsletter

Cerca un argomento