Come tagliare i capelli a un uomo in casa

Tutto quello che devi sapere per tagliare i capelli a un uomo in casa e non fare disastri

Tagliare i capelli a un uomo in casa in questi giorni potrebbe non essere una cosa poi così strana.

Il Governo e l’emergenza coronavirus ci tengono chiusi in casa. Chi vive con un papà, un fratello o un uomo in casa, potrebbe avere necessità di diventare parrucchiere per un giorno.

Tagliare i capelli a un uomo in casa, ci stiamo facendo tutti queste domande:

Tagliare i capelli in casa è facile?

Non è mai facile, ma con un po’ di attenzione e buona volontà si può ottenere un risultato soddisfacente.

Per tagliare i capelli in casa a un uomo cosa occorre?

Sicuramente avrai bisogno degli strumenti basilari come un rasoio elettrico e delle forbici da parrucchiere. Per poter fare un lavoro soddisfacente, potresti aver bisogno di un telo o un asciugamano per far scorrere i capelli per terra e un luogo provvisto di uno specchio abbastanza grande. Un pettine con denti di varia larghezza ti aiuterà a rimuovere i capelli tagliati e ripulire la zona.

Per tagliare i capelli in casa a un uomo vanno bene tutte le forbici?

No. Hai bisogno di forbici da barbiere o da parrucchiere. Tutte le forbici da parrucchiere hanno 2 lame che ruotano attorno ad un perno. L’efficacia del taglio è determinata dal modo in cui le lame entrano in contatto tra loro (non da quanto sono affilate). Le migliori forbici da parrucchiere sono quelle realizzate in acciaio temperato. Ma in casi di emergenza, ogni Kit tagliacapelli professionale (il set del rasoio elettrico) contiene al suo interno una forbice da parrucchiere. Puoi usare anche quella!

Tagliare i capelli in casa a un uomo si può fare anche con il Trimmer?

Sconsiglio a tutti quanti di provare a tagliare i capelli di un uomo con un Trimmer. Il regolabarba (in inglese trimmer) è una macchinetta elettrica multiuso che può essere utilizzata per regolare la barba e rifinire peli pubici, ascelle e i peli del torace. Utilizzando il trimmer per tagliare i capelli potresti incastrare la macchinetta nella chioma e peggiorare la situazione.

Posso ancora ordinare un rasoio elettrico online o su Amazon per tagliare i capelli in casa a un uomo?

Si, puoi ancora farlo. Solo è richiesto un tempo di consegna più elevato rispetto a quello solitamente necessario per consegnare gli articoli. Ma se sei costretto a restare a casa a lungo, dovresti ordinare un rasoio o un kit taglia capelli online.

Qual è il luogo migliore della casa in cui tagliare i capelli a un uomo?

Non esiste il luogo perfetto. Anche in questo caso deve essere una stanza o una parte della casa attrezzata e in cui potersi muovere bene. Quando tagli i capelli a casa è meglio avere a portata di mano un lavandino per il risciacquo della testa. E un ampio specchio dove poter tenere sotto controllo il lavoro.

Come fare a tagliere i capelli a un uomo stando in casa e senza andare da parrucchiere?

Il tempo in casa passa e potrebbe essere necessario cimentarsi in un momento di cura dei capelli per uomo.

Purtroppo bisogna stare in casa. Sono giornate in cui mogli, mamme e donne italiane rispolverano abilità da parrucchiere navigato.

A chi spetta l’arduo compito di tagliare i capelli a casa?

Tra le mura domestiche ci si ritocca il colore dei capelli, ci si fa la tinta, si sistemano le unghie, ci si depila. Le donne sono abituate a prendersi cura di se stesse.

In realtà chi vive in casa con fidanzati, mariti, padri, tra le altre cose è tenuto al compito di regolare o tagliare i capelli agli uomini di casa. Ma anche i fratelli, i figli o i nipoti possono tagliare i capelli a un uomo in casa. Questo perché parrucchieri e barbieri di fiducia sono chiusi.

Ecco allora qualche suggerimento per riuscire ad assolvere al meglio il compito di tagliare i capelli. Che sia con il rasoio elettrico, il taglia capelli o con le forbici da parrucchiere.

Questi sono tutti consigli approvati da barbieri e parrucchieri, ma che io stesso ho provato sulla mia pelle, o meglio i miei capelli!

Il rasoio elettrico che utilizzo io per tagliarmi i capelli è questo:

Tagliare-capelli-uomo-in-casa-Rasoio-Facile-Web-Marketing

Qua trovi tutti i consigli su come tagliare i capelli a un uomo in casa e non l’hai mai fatto

Intanto mantieni la calma e niente panico. Tagliare i capelli a un uomo per la prima volta potrà crearti preoccupazione, in realtà potrebbe essere la giornata più divertente e soddisfacente della tua vita!

Attenzione agli attrezzi del mestiere e massima concentrazione. Prova a fare mente locale e ricordati come il tuo parrucchiere ti accoglie nel suo salone. È molto importante seguire la stessa procedura per tagliare i capelli a un uomo senza problemi.


La procedura per tagliare i capelli a un uomo in casa

Segui questi semplici passi per tagliare i capelli a un uomo in casa

1. Prepara il luogo in cui taglierai i capelli

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-1

La prima cosa fondamentale è preparare il posto di lavoro. Metti in bella evidenza tutti gli attrezzi del mestiere, la biancheria che userai. Assicurati di avere un po’ di acqua a portata di mano. Se puoi metti della musica rilassante in sottofondo. Aspirapolvere o scopa dietro l’angolo ti serviranno a fine lavoro.

2. Fai sistemare la persona davanti allo specchio su una sedia comoda

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-2

Il marito, il fratello, il nonno, il figlio che si sottoporranno al taglio avranno bisogno di una sedia comoda. Potrebbe volerci anche un’ora.

3. Chiedi il tipo di taglio che aveva in mente

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-3

Chiedere che tipo di taglio la persona vorrebbe avere è un modo per entrare in confidenza, sciogliere il ghiaccio e partire con fiducia. Scambiare due parole fa bene a distendere i nervi.

4. Prima di metterti a lavoro, pensa come poter fare un taglio accettabile e se usare il rasoio o le forbici

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-4

Fai un respiro profondo e visualizza il tipo di taglio che desidera la persona. Capisci se è qualcosa che puoi riuscire a fare o se è troppo complicato per te. Non azzardare tagli di capelli troppo complessi. Fai un taglio semplice, il tuo uomo, tuo marito, tuo nonno o tuo nipote, capiranno. L’importante è non rovinare la capigliatura!

5. Bagna la testa della persona a cui taglierai i capelli

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-5

Devi solo inumidirla leggermente. Puoi aiutarti con uno spruzzino contenente dell’acqua normale

6. Di tanto in tanto pulisci la testa della persona con un pettine

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-6

Passa il pettine nella zona in cui hai appena tagliato. Se puoi, aiutati con una spazzola a setole lunghe.

7. Pulizia finale e risciacqua la testa

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-8

Quando hai concluso il taglio, rimuovi le ultime ciocche o i peli in eccesso. Puoi fare uno shampoo e coccolare la persona con l’asciugacapelli.

8. Fatti un applauso quando hai finito

Tagliare-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-7

Se non hai commesso errori e hai seguito questa procedura per tagliare i capelli in casa a un uomo, sei stato bravissimo. Fatti un applauso, ma sopratutto fai ripulire il bagno o la stanza al tuo (nuovo) cliente!


Tagliare i capelli a un uomo in casa: le operazioni preliminari

Intanto è sempre bene non mettersi a tagliare i capelli a un uomo quando si ha fretta. E nel nostro caso, abbiamo tutto il tempo! Prenditi il tempo necessario, non iniziare a tagliare se sei nervoso o teso.

Suggerimento: accendi della musica di sottofondo che rilassi sia chi deve tagliare i capelli, sia chi deve farseli tagliare.?

Adibisci la stanza giusta per agevolare le operazioni. In genere il bagno è il luogo migliore. Hai uno specchio e, concluso il taglio, puoi ripulire comodamente. Basta passare l’aspirapolvere o la scopa e il taglio al tuo uomo, a tuo papà o a tuo fratello sarà terminato con successo.

Tagliare-i-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-4

Prendi uno o più asciugamani per non sporcare le spalle di chi si farà tagliare i capelli. In genere i parrucchieri utilizzano una mantella di nylon o di un materiale scivoloso per non far andare i capelli dentro i vestiti di chi si fa tagliare i capelli.

Questo vale anche in casa: trova qualcosa che assomigli il più possibile alla mantella. Ti renderà più facile il lavoro.


Tagliare i capelli a un uomo in casa, inizia dal tipo di taglio

È necessario capire le esigenze della persona a vuoi tagliare i capelli per partire col piede giusto. Quale di taglio di capelli necessita? È qualcosa di semplice come una spuntatina oppure è un intervento drastico? Prima di cominciare a tagliare i capelli all’uomo in questione, parla con lui e fatti dire cosa vuole.

Tagliare-i-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-2

Quando tagli i capelli a un uomo fai sempre decidere a lui. Ma prova a spiegargli che per cause di forza maggiore, dovrà accontentarsi anche di un taglio facile e provvisorio. ?

Tagliare i capelli a un uomo in casa. Rasoio elettrico o forbici?

Gran parte del risultato dipende dagli strumenti che hai a disposizione. Usare il rasoio elettrico, soprattutto per chi non l’ha mai fatto può far paura. Per la pesantezza o l’ingombro del rasoio.

In molti pensano che ci voglia un attimo a distrarsi e radere a zero tutta la testa. Non ti nascondo che ci vuole fermezza di mano e polso. Niente paura, basta stare attenti!

Tagliare i capelli a un uomo in casa con il rasoio

Il rasoio elettrico – o taglia capelli elettrico – ha diverse testine o pettini, a seconda del numero del pettine, il taglio verrà più o meno corto. Per esempio, il pettine numero 6 tiene i capelli abbastanza lunghi, il 4 per un taglio classico, il 2 per un taglio militare, quindi molto corto.

Ovviamente regolazioni e misure dipendono molto dal tipo di rasoio elettrico che si usa. In genere le numerazioni delle lunghezze sono espresse in millimetri.

In questo breve video puoi vedere come tagliare i capelli a un uomo con il rasoio elettrico.

Assicurati della lunghezza che lui desidera prima di procedere. Se sei insicuro, inizia con una testina che taglia di meno. I capelli devono essere preferibilmente asciutti o poco umidi quando fai un taglio molto corto.

Comincia a passare il rasoio dalla base della testa verso l’alto. Traccia linee rette e non tralasciare nessuna zona.

Per la parte superiore, passa a un testina più larga, in questo modo si otterrà l’effetto del più corto laterale e più lungo davanti. Ricordati sempre di andare dal basso verso l’alto.

Per le ciocche centrali, aiutati con una spazzola, in questo modo capirai che lunghezza hanno e quanto tagliare.

Lava e asciuga i capelli per vedere il risultato finale.

Le accortezze da prendere per tagliare i capelli con le forbici a un uomo

Se si decide di tagliare i capelli con la forbice , sarebbe bene utilizzarne una professionale, ma, in caso di necessità, il consiglio degli esperti è di sceglierne una appuntita e di precisione. Con la forbice è necessario (e obbligatorio) prestare molta attenzione a bilanciare le ciocche da una parte e dall’altra della testa.

Tagliare-i-capelli-in-casa-a-un-uomo-step-1

Fondamentale è essere concentrati e attenzione rivolta alla chioma. Dovrete fare un taglio regolare che non lasci ciuffi, ciocche o basette sproporzionati. Troppo lunghi o troppo corti.

Sopratutto quando hai scelto di tagliare i capelli in casa con le forbici, devi lavorare su capelli bagnati. Quindi prima di procedere col taglio, è bene accertarsi che si sia fatto uno shampoo e si siano leggermente asciugati.

Tagliare i capelli a un uomo con le forbici forse è il metodo più complicato: dovrai fare molta attenzione a mantenere le stesse lunghezze.

In questo breve video puoi vedere le mosse che fa il barbiere per tagliare i capelli a un uomo.

Per tagliare i capelli con la forbice, le ciocche vanno posizionate all’infuori e in maniera orizzontale, aiutandosi anche con il pettine. Il consiglio degli esperti è di fare delle divisioni precise che vanno dall’arcata sopraccigliare fin dietro la nuca, aiutandosi con delle mollette.

A questo punto si procede a scalare la parte delle tempie prendendo le ciocche tra le dita per regolare la misura.

Tagliare i capelli a un uomo con le forbici. Quali usare?

La classica forbice che abbiamo in casa è sconsigliata per tagliare i capelli non solo quelli di uomo ma anche per la donna. Dovresti avere una forbice per capelli professionale che è molto più appuntita e ti permetterà di lavorare meglio.

Fatti un’idea guardando queste forbici professionali.

Solitamente in un kit con rasoio elettrico o taglia capelli sono incluse le forbici adatte. Se non le hai potresti trovarle al supermercato. Prima di utilizzarle assicurati che siano pulite e disinfettate. Possono essere dettagli ma fanno la differenza nel tagliare i capelli in casa.

Parla con la persona durante il taglio per farlo sentire tranquillo

Per rassicurarlo sull’andamento del taglio puoi rivolgerti al tuo uomo in maniera distesa. Lui capirà che hai la situazione sotto controllo. Ogni tanto fermati a guardare come procede. Stare davanti allo specchio mentre tagli i capelli in casa ti aiuterà molto.

Fai attenzione a tagliare bene i capelli sopratutto sul retro della testa, dove non si può facilmente vedere con lo specchio. Prosegui sulle parti più estese della testa. Dopo aver mostrato i primi risultati, prosegui con le rifiniture più precise. Chiedi sempre un riscontro sul suo gradimento, tagliare i capelli a un uomo è anche ascoltare gli apprezzamenti.


Ti ringrazio per la lettura di questo articolo, ti chiedo solo un ultimo favore!

Ogni volta che mi impegno nella stesura di questi articoli lo faccio per tutti i lettori come te che sono interessati a ricevere utili consigli.

Ma avere un blog e mantenerlo porta via tanto tempo, per questo la più grande soddisfazione per me è ricevere condivisioni e commenti di critica positiva (e negativa)!

Per questo ti chiedo se puoi condividere l’articolo con la tua opinione al riguardo sui tuoi canali social (anche email, se ti va).

Ti basta copiare la URL e incollarla su Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, ecc.

Se hai domande, sono a tua disposizione per rispondere.

Ti auguro una buona giornata!?

Ti piace questo post? Condividilo!